Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro

copertina manuale

La compostiera è un contenitore adatto a favorire la decomposizione aerobica della frazione organica dei rifiuti solidi urbani.

Dove è possibile effettuare il compostaggio domestico?
Nelle aree verdi di pertinenza delle abitazioni:

a) Nelle zone densamente abitate: utilizzando il composter o la cassa o il contenitore in rete coperti in modo tale da non provocare la diffusione di cattivi odori, evitando qualsiasi tipo di disagio per i vicini di casa.

 b) Nelle zone agricole e fuori dai centri abitativi: utilizzando uno dei metodi descritti nel manuale.

Come disporre i materiali?

Disponete i materiali in strati non troppo alti, cercando di alternare rifiuti di cucina e rifiuti di giardino o comunque vegetali.
Alternate scarti di consistenza diversa e  assicuratevi sempre che vi sia una sufficiente circolazione d’aria.
Non  mettere materiali troppo “schiacciati” che rischierebbero di creare una situazione troppo povera d’aria, con conseguenti fermentazioni, cattivi odori, rallentamento o addirittura inibizione della trasformazione in compost.

Come verificare la manutenzione del compost?
Provate a piantare un seme di crescione in un piccolo quantitativo di compost  raccolto, se entro due giorni circa,  nasce un germoglio verde significa che il compost è maturo.
Viceversa se il seme resta di un colore tendente al giallo vuol dire che non ha ancora raggiunto la giusta maturazione.

Clicca sull'immagine per avviare lo slideshow
Indietro
^