Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
Progetto pilota e sperimentale "Rosignano Città Laboratorio per la Prevenzione Oncologica"

Venerdì 30 settembre 2016 si è tenuta presso l’auditorium di Piazza del Mercato a Rosignano Solvay un’assemblea pubblica di presentazione del progettoiniziativa_piazza_mercatoRosignano Città Laboratorio per la Prevenzione Oncologica”, percorso intrapreso dal Comune di Rosignano Marittimo con ISPO (Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica), ARS (Agenzia Regionale di Sanità), ARPAT e Azienda Usl Toscana Nord Ovest.

Si tratta di un progetto pilota e sperimentale che al momento è stato attivato solo nel nostro Comune e che in futuro potrebbe essere esportato altrove. L'idea è quella di attivare un processo condiviso con la cittadinanza, caratterizzato dalla sinergia di vari enti, approcci metodologici diversi, dati e ricerche che finora non sono stati incrociati.

Partendo dalla fotografia dello stato di salute del territorio si cercherà di attivare interventi di prevenzione primaria, promuovere buoni stili di vita e screening oncologici. Il progetto nasce per rispondere al bisogno conoscitivo dei cittadini ma sarà caratterizzato da continui feedback e momenti di ascolto, al fine di condividere idee, punti di vista e segnalazioni.

L’assemblea pubblica è iniziata con la presentazione del progetto da parte del Sindaco Alessandro Franchi, del dott. Giovanni Belcari Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’USL Toscana Nord Ovest e del dott. Gianni Amunni Direttore generale di ISPO.

Successivamente sono state esposte le seguenti relazioni (v. slide a fondo pagina):

  • inquadramento problematiche ambientali del territorio a cura di Lucia Rocchi, responsabile del Dipartimento Arpat di Livorno;
  • aggiornamento sui dati relativi alla mortalità e sullo stato di salute della popolazione a cura di Elisabetta Chellini, epidemiologa e ricercatrice Ispo;
  • attività di prevenzione primaria e secondaria dei tumori a cura del Dipartimento Prevenzione di Azienda Usl Toscana Nord Ovest e Società della Salute Bassa Val di Cecina

Al termine degli interventi è seguito un dibattito con domande e osservazioni da parte dei presenti in sala. Per concludere il Sindaco ha aggiornato le attività al 15 ottobre 2016 al Centro Culturale Le Creste, dove si terrà un secondo appuntamento. 

tavolo_lavoro_01

 

Per maggiori informazioni sull'iniziativa del 15/10/2016 consultare una sintesi al link: http://bit.ly/Tavoli_di_Lavoro_15_ottobre_2016

 

 

 


Per sintetizzare la notevole mole di dati sono pubblicati inoltre un documento predisposto da ISPO e ARS con dati demografici e sanitari relativi al nostro Comune e rappresentazioni grafiche sullo stato chimico della colonna d'Acqua e sui sedimenti marini (UO Ambiente del Comune su dati Arpat), utili come spunti di riflessione per i gruppi di lavoro e per la cittadinza.

Clicca sull'immagine per avviare lo slideshow
Indietro
^