Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
Settembre pedagogicoSettembre pedagogico

E’ dedicato all’apprendimento, al benessere psicofisico e all’identità personale nella scuola il calendario del “Settembre pedagogico 2017”, un’iniziativa storica del Comune di Rosignano Marittimo che per la prima volta viene realizzata in collaborazione con la Conferenza zonale della Bassa Val di Cecina, presentando un programma condiviso ed itinerante tra Cecina, Rosignano e Castagneto Carducci. “Quest’anno puntiamo a fare squadra nella convinzione che la  collaborazione tra territori sia preziosa non solo perché riflette una visione d’insieme dei servizi che favorisce la creazione di pratiche comuni a vantaggio della scuola, ma anche perché attraverso il confronto tra insegnanti e operatori si generano idee e percorsi innovativi” afferma l’assessora all’istruzione del Comune di Rosignano Veronica Moretti.  Dal 18 settembre laboratori, conferenze, mostre e tavole rotonde pomeridiane coinvolgeranno gli insegnanti e gli operatori della scuola fino al 26 ottobre.
L’apertura del programma è affidata all’assessora regionale all’istruzione e formazione Cristina Grieco, che interviene lunedì 18 settembre ore 9,30 a Cecina (Palazzetto dei congressi) con “Il territorio fa squadra per una governance innovativa della comunità educante”. I lavori proseguono nel pomeriggio a Rosignano Solvay (auditorium Piazza del Mercato) con la conferenza “Le buone pratiche in materia di comprensivizzazione e verticalizzazione dei curricula” dell’assessora del Comune di Pisa Maria Luisa Chiofalo. Martedì 19 settembre ore 15 a Rosignano (auditorium Piazza del Mercato) si tiene con la conferenza per l’infanzia “Artebambini”, dedicata alla formazione congiunta del personale educativo del sistema 0/6 zona bassa Val di Cecina, con laboratori mercoledì 20 (Centro Rodari) che proseguiranno anche in ottobre. Venerdì 22 (Centro per l’Arte Diego Martelli di Castiglioncello, ore 16,30) apre la mostra dei laboratori per i bambini 0/6 “Artebambini”, che resta aperta fino al 1° ottobre, con laboratori per famiglie e bambini. Il 25 e il 27 settembre a Castagneto (Teatro Roma) Lamberto Giannini e Gloria Paggetti tengono due conferenze, mentre il 28 a Rosignano Solvay (auditorium Piazza del Mercato) si svolge la tavola rotonda sui temi della motricità, con intervento della campionessa olimpionica Giulia Quintavalle. Il 2 ottobre a Donoratico (Casa della salute) Federica Di Luca interviene sull’educazione all’aperto, mentre il 3 Rosignano (auditorium di piazza del Mercato) ospita un laboratorio sul sapere scientifico.  All’innovazione sono rivolte le tre conferenze finali: “A scuola di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza” con Vincenzo Moretti (Rosignano, 10 ottobre), “La scuola senza zaino” di Roberta Gori (Cecina, 24 ottobre), “Il consumo come processo formativo” con Stefano Oliviero (Castagneto, 26 ottobre). 


Documenti scaricabili:
Pubblicato il 13-09-2017
Indietro
^