Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
finale del contestfinale del contest

Mobili in cartone riciclato, un'app per connettere studenti e imprese, un progetto di  valorizzazione del Villaggio Solvay, l'utilizzo di droni: sono le idee vincenti premiate dal Contest Giovani Innovatori.

Nella mattina di sabato 11 novembre si è svolto al teatro Ordigno di Vada l'evento finale del concorso promosso dal Comune di Rosignano Marittimo in collaborazione con Anci Toscana, con la presentazione dei sedici progetti finalisti elaborati dai giovani insieme ai tutor di enti ed imprese del territorio. Tra questi la giuria – composta da Natalia Gusmerotti (Scuola Superiore Sant’Anna), Stefania Ippoliti (Fondazione Sistema Toscana) e Matteo Piras (fondatore di Startsup, piattaforma di crowdfunding) – ha scelto i tre vincitori nelle rispettive classi di concorso: economia circolare, creatività/arte/cultura e innovazione digitale.

Ad aggiudicarsi il primo premio è stato il progetto per il “Villaggio Solvay” (creatività e cultura), che ha l'obiettivo di valorizzare uno dei pochi villaggi industriali ancora esistenti in Italia applicando soluzioni digitali (realtà aumentata, digitalizzazione, ecc) alla fruizione del patrimonio culturale. Il secondo premio è andato a “Studyit” (digital innovation), un sistema di aggregazione di informazioni per mettere in contatto studenti e imprese, basato sulla realizzazione di un sito internet e di un'app. Terzo progetto classificato è “Cart – up” (economia circolare), la proposta di creare elementi d'arredo riciclando il cartone. I tutor che hanno seguito i ragazzi hanno attribuito un premio speciale a “Project Feather”, un drone realizzato in tre tipologie per applicazioni diverse da tre ragazzi di Rosignano. Hanno consegnato i tre premi in denaro (con simbolici assegni da 2.500, 1.500 e 1.000 euro, e 1.000 euro per il premio dei tutor) il sindaco Alessandro Franchi e l'assessora all’innovazione e alle politiche giovanili Veronica Moretti. 

Pubblicato il 11-11-2017
Indietro
^