Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
Convegno sul RisorgimentoConvegno sul Risorgimento

Il 17 novembre si svolge a Rosignano Solvay “Per alla volta di Roma” il convegno di studi che affronta il ruolo di Livorno e della Toscana nella campagna garibaldina del 1867.

L’iniziativa promossa dal Comune di Rosignano Marittimo, d'intesa con la sezione livornese dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano e con il Comitato livornese per la promozione dei valori risorgimentali, celebra l'anniversario dello sbarco di Giuseppe Garibaldi a Vada il 19 ottobre 1867. L'eroe fuggì da Caprera nella notte eludendo la sorveglianza governativa per andare a liberare Roma, con un tentativo poi concluso infelicemente a Mentana. Questo evento storico è ricordato dal monumento a Garibaldi nella piazza principale di Vada, inaugurato nel 1886 da Diego Martelli, consigliere comunale già volontario garibaldino. Il testo della lapide – citato nel titolo del convegno - fu dettato da Giosuè Carducci. L’omaggio all’eroe riunì dunque alcuni dei maggiori esponenti della cultura e dell’impegno civile del risorgimento toscano.

Il convegno si articola in due sessioni: quella mattutina - nella sala conferenze di piazza del Mercato - dedicata alle scuole, e quella pomeridiana - presso la sala conferenze del centro culturale Le Creste (via della Costituzione) - con approfondimenti tematici e focus su alcune figure di garibaldini.

Il programma inizia alle 10 in piazza del Mercato con il saluto istituzionale del sindaco Alessandro Franchi, intervengono: Claudio De Boni (Università di Firenze) su “La Francia e la battaglia di Mentana”,  Romano Paolo Coppini (Università di Pisa) illustrando “Una crisi di governo fra due ministeri”, Gabriele Paolini (Università di Firenze) con “Dallo sbarco al monumento. Garibaldi a Vada fra storia e memoria”, Chiara Pasquinelli (Liceo “Enrico Fermi”, Cecina) con “Giuditta e le altre: il ruolo delle donne nella campagna del 1867”, infine Fabio Bertini (Università di Firenze) su “Il volontariato livornese in battaglia”.

Nel pomeriggio alle 15 il convegno prosegue al Centro Le Creste con la relazione di Massimo Sanacore (Archivio di Stato di Livorno) “Armi e denari per Roma. Forme e metodi della mobilitazione politico-patriottica a Livorno”, il contributo di Giuseppe Mureddu (Università di Roma “La Sapienza”) su “Il ruolo di Adriano Lemmi nell’evasione di Garibaldi da Caprera”; prosegue Luigi Donolo (Comitato Livornese per la promozione dei valori risorgimentali) con le “Lettere di un garibaldino livornese ferito a Mentana: Oreste Paccosi”, mentre Christian Satto (Università di Firenze) interviene su “Un garibaldino critico: Antonio Mordini”, chiude Andrea Giaconi (Comitato Pratese per la promozione dei valori risorgimentali) con “Pubblici oblii e memorie patriottiche. La battaglia di Mentana sui periodici livornesi e toscani”.  

Per informazioni: istitutorisorgimento.livorno@gmail.com, Comune di Rosignano – Unità Organizzativa Supporto Organi di Governo, tel. 0586 724292, 0586 724206.

Pubblicato il 13-11-2017
Indietro
^