Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro

Nella frazione di Rosignano Marittimo sarà operativo da gennaio 2018 il servizio di raccolta domiciliare di rifiuti urbani


Avvio del nuovo servizio

Il servizio, proposto dal Comune di Rosignano Marittimo e messo a punto dall’azienda di servizi REA Rosignano Energia Ambiente SpA,  sta vedendo la sua fase preliminare  con la distribuzione dei kit previsti per ogni utenza familiare domiciliata nella frazione di Rosignano Marittimo.

Il servizio interessa 1338 utenze domestiche e 77 utenze non domestiche, e ha lo scopo di incrementare la raccolta differenziata sia in termini quantitativi che qualitativi, inserendosi in una graduale progettazione volta ad interessare tutto il territorio comunale. A tal fine il presupposto necessario risiede nel coinvolgimento attivo dei cittadini per la gestione dei rifiuti. Per questo è stata prevista anche una campagna di comunicazione iniziata a novembre che prevede alcuni incontri pubblici organizzati da REA spa e comunicati a mezzo stampa.


Attrezzature per le Raccolte

La raccolta differenziata si articola in 4 tipologie  costituite da: imballaggi misti (plastica, metallo, vetro, poliaccoppiati tipo tetrapack), carta e cartone, organico (o frazione umida),  e Rifiuto Urbano Residuo (ex indifferenziato). Ogni nucleo familiare riceverà  direttamente a domicilio dagli operatori di REA spa un kit costituito da un mastello (un contenitore piccolo per l’organico) e la dotazione annuale di sacchetti di tipo diverso per differenziare i rifiuti: 120 semitrasparenti azzurri per imballaggi (di vetro, plastica, acciaio, alluminio e tetrapak), 60 di colore trasparente per l’indifferenziato, 180 biodegradabili e compostabili per l’organico, 60 di carta per riviste e imballaggi in cartone.

secchiello_e_sacchi

 Una nota specifica va dedicata all’innovativa raccolta di pannolini (per neonati)  e pannoloni (per adulti)  Il servizio aggiuntivo è gratuito ed avviene con frequenza di due volte a settimana a seguito di specifica attivazione presso l’utenza che ne faccia richiesta ; l’apposito kit di sacchetti (diverso dai precedenti) sarà disponibile anche presso un gazebo appositamente allestito in piazza. Il ritiro dei pannolini e pannoloni è previsto ogni venerdì in via esclusiva (ovvero unica tipologia raccolta quel giorno della settimana) e il martedì congiuntamente alla raccolta della frazione secca residua e con  separato sacchetto.

  Per le utenze non domestiche è prevista la distribuzione di bidoncini carrellati delle quattro tipologie corrispondenti ai rifiuti.

 

 

 

errato_conferimento_per_calendario


Calendario delle Raccolte

La raccolta nel centro storico avverrà porta a porta in giorni dedicati: l’organico lunedì, mercoledì e sabato, il multimateriale lunedì e venerdì, l’indifferenziato martedì, la carta il giovedì. I residenti dovranno esporre i rifiuti negli appositi sacchetti dalle ore 6,30 alle ore 8 nei giorni dedicati al ritiro di ogni tipologia, dalle 8,30 ed entro le 12 gli operatori effettueranno la raccolta. I rifiuti non conformi alla raccolta saranno segnalati con l’apposizione di un adesivo di non conformità, mentre quelli non ritirati dovranno essere esposti di nuovo nel giorno dedicato oppure portati al Centro di Raccolta delle Morelline.

 

 

Utenze periferiche e attività non domestiche

Per alcuni gruppi di case sparse la raccolta non avverrà con sacchetti ma in bidoncini carrellati chiusi, di colore diverso a seconda delle quattro tipologie di rifiuti, che si possono aprire con chiave personale.

Anche per le utenze non domestiche la raccolta sarà in bidoncini chiusi dalle ore 6 alle 8,30 (perciò devono essere esposti prima) nei giorni calendarizzati: l’organico lunedì, mercoledì, venerdì e sabato, il multimateriale lunedì, mercoledì e venerdì, l’indifferenziato martedì e venerdì, la carta martedì e giovedì. D’estate l’organico sarà raccolto tutti i giorni.

 L’azienda REA spa si è impegnata a distribuire un piccolo manuale, il “rifiutario”, quale guida per una corretta differenziazione, inoltre la stessa REA spa ha sviluppato l’applicazione per smartphone “PortaAPPorta” che permetterà anche di segnalare disservizi e abbandoni oltre ad una linea telefonica dedicata.

 

 

slidedifferentimulti_400

 

 

 

Indietro
^