Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
MimosaMimosa

Alle dipendenti e collaboratrici
Alle Consigliere e Assessore
A tutte le cittadine del Comune

 

 

La Giornata internazionale della donna, che ricorre ogni anno l’otto marzo, celebra le conquiste sociali, economiche e politiche che hanno accompagnato l’emancipazione femminile, ma allo stesso tempo ci ricorda che la parità di genere è ancora lontana.

In tutto il mondo, sotto la luce del sole o nella penombra di quattro mura, molte donne continuano ad essere oggetto di discriminazioni, soprusi e violenze.

I numerosi femminicidi che ogni anno si consumano anche nel nostro Paese sono solo la punta dell’ice-berg: gesti estremi ed efferati che affondano le proprie radici in un substrato fatto di disparità di opportunità e di trattamento salariale, pregiudizi e cultura sessista, diffusa anche sul web tra i più giovani.

Per un cambiamento sostanziale serve un impegno quotidiano, in primo luogo delle Istituzioni, ma anche di ognuno di noi, uomini e donne, per riflettere insieme sui temi legati alla differenza di genere e alle contraddizioni del presente, ma soprattutto per educare le nuove generazioni al rispetto e alla valorizzazione delle diversità come ricchezza.

Non sarà semplice, ma possiamo contare sull’esempio di tante donne: come Jaha Dukureh, che in Africa è ambasciatrice Onu contro la pratica delle mutilazioni genitali femminili e dei matrimoni forzati (dopo essere stata vittima di entrambi), Ana Vasileva, che dal suo blog ha denunciato le molestie sessuali nel suo paese, la Macedonia; Sunita Kashyap, che in India è a capo di Umang, un’organizzazione agricola che raduna 3mila donne e permette loro di vendere autonomamente il proprio raccolto senza essere pagate meno degli uomini; oppure la giovane Malala Yousafzai, aggredita da uomini armati in Pakistan per aver sostenuto l’istruzione alle bambine, che nel 2014 è diventata il più giovane Premio Nobel per la Pace.

L’Amministrazione comunale, in occasione della Giornata internazionale della donna avrebbe voluto offrire alla cittadinanza la proiezione gratuita del film “Malala” di Davis Guggenheim, distribuito da 20th Century Fox Italia. Vi invito comunque a vederlo in famiglia.

Sarà un 8 marzo diverso dal solito, senza manifestazioni, cortei o cene di gruppo. Ma quest’anno più che mai mi sembra importante ringraziare tutte le lavoratrici dipendenti e collaboratrici, che ogni giorno portano avanti le molteplici attività necessarie per dare risposte ai cittadini, le Consigliere e Assessore per l’impegno e la responsabilità con cui affrontano il loro ruolo istituzionale, e in generale tutte le donne del nostro Comune che giorno dopo giorno portano avanti grandi e piccole battaglie.

Buon 8 marzo a tutte voi!

Il Sindaco, Daniele Donati

 

 

 

Pubblicato il 07-03-2020
Indietro
^