Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
ZanzaraZanzara


Prosegue il piano d'azione del Comune di Rosignano per contrastare la presenza delle zanzare sul territorio. Anche durante il mese di agosto andranno avanti gli interventi antilarvali e quelli adulticidi, che si svolgeranno in maniera doppia. 

Gli interventi antilarvali partiranno da mercoledì 5 agosto, mentre gli adulticidi saranno effettuati da venerdì 31 luglio in poi, secondo il seguente calendario:

Venerdì 31 luglio dalle ore 00 e fino alla mattina, sabato 1 agosto dalle ore 00 e fino alla mattina; giovedì 13 agosto dalle ore 00 e fino alla mattina, venerdì 14 agosto dalle ore 00 e fino alla mattina; giovedì 27 agosto dalle ore 00 e fino alla mattina; venerdì 28 dalle ore 00 e fino alla mattina.

Il calendario potrebbe subire alcune variazioni sulla base delle condizioni metereologi che. 

Il Comune di Rosignano invita i cittadini a collaborare per prevenire la diffusione di questi fastidiosi insetti. Ecco alcuni consigli:


Eliminare ogni ristagno d'acqua.

Svuotare almeno una volta alla settimana bidoni o altri recipienti adibiti alla raccolta d'acqua o coprirli con rete a maglia fitta.

Svuotare i sottovasi almeno una volta alla settimana

Non abbandonare all'aperto contenitori, pneumatici, oggetti che possono accumulare acqua.

Pulire periodicamente le fossette di scolo per facilitare il deflusso delle acque.

Pulire periodicamente le grondaie per evitare ristagni d'acqua.

Popolare vasche e invasi con pesci larvivori.

Proteggere i locali d'abitazione, gli esercizi pubblici con retine antinsetti.

Utilizzare una compressa antilarvale ogni 7-10 giorni (da aprile a fine settembre) per ogni ristagno d'acqua che non può essere svuotato completamente (griglie, vasche, tombini)

Segnalare agli uffici comunali ogni ristagno d'acqua che perdura più di 10 giorni.

Altri mezzi di prevenzione.

L'uso di zampironi: sono a base di piretro, non innocui per la salute. Se impiegati negli ambienti confinati è necessario areare il locale dopo l'uso.

L'uso di repellenti: hanno effetto temporaneo. Evitare l'uso continuato perché possono provocare effetti sanitari.

Vedi il testo integrale dell’ordinanza.

Per segnalazioni ed informazioni rivolgersi a: S.O. Ambiente

Pubblicato il 29-07-2020
Indietro
^