Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo

Il sito ufficiale del tuo Comune

Ti trovi in: Home

Indietro
TariTari

 

In seguito ad alcune segnalazioni pervenute dai cittadini relative a un aumento della Tari, l’Amministrazione Comunale di Rosignano informa che questa maggiorazione è dovuta all’aumento del Tefa dal 3,5 al 5%, previsto dalla Legge Finanziaria statale per l’anno 2020, già comunicato precedentemente. Il Tefa è un tributo di competenza della Provincia di Livorno, e non del Comune, ed è ricompreso nella tassazione Tari. Quindi, anche se il costo del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti è rimasto invariato rispetto al 2019, un lieve aumento in bolletta è imputabile a questa previsione normativa.

Inoltre, l'Ufficio Gestione Entrate informa che, per il 2020, la citata Legge Finanziaria ha imposto la ripartizione della Tari in acconto e saldo e perciò non sarà possibile avere un modello F24 per la rata unica, ma soltanto tre modelli differenti. Il contribuente, dunque, potrà pagare contemporaneamente ciascuno dei tre modelli F24 che sono stati recapitati (due relativi all'acconto ed uno relativo al saldo) o rispettando le tre scadenze, ma non potrà farlo con un importo complessivo su un unico modello F24.

L’Ufficio Gestione Entrate rimane a disposizione per eventuali chiarimenti e domande.

 

Pubblicato il 09-10-2020
Indietro
^